anniegray382969unsplash-glossario-delledilizia-libera-i-58-lavoretti-svincolati-dalla-burocrazia-metalstyle

E’ giunto il momento di parlare della liberalizzazione di oltre cinquanta opere edili, considerate d’ora in avanti, di ordinaria manutenzione, e quindi svincolate da particolari permessi comunali (tra i quali i vari Cil, Cila e Scia).

Questo elenco è consultabile nel Glossario dell’Edilizia Libera dove ogni singola opera viene specificata a seconda di chi volesse abbellire o ristrutturare la propria abitazione od attività produttiva, senza finire inghiottito dalla lunga e dispendiosa trafila burocratica per il rilascio delle certificazioni di costruzione.

Perciò, quali sono questi 58 lavoretti previsti dal Comma 2 dell’Art. 1 del Decreto Legislativo del 25 novembre 2016?

Entrando nello specifico “settore” di competenza della Metalstyle, se ad esempio si volesse riparare, sostituire, rinnovare o mettere a norma parapetti e ringhiere, non sarà più necessario richiedere l’idoneità al Comune di residenza.

Stesso discorso vale anche per la riparazione, sostituzione e rinnovamento di serramenti ed infissi (interni ed esterni), oltre che per l’installazione di inferriate e per tutti gli altri sistemi anti-intrusione.

A queste operazioni si aggiungono quelle per la riparazione, sostituzione ed inserimento di eventuali elementi accessori, rifiniture di scale retrattili e di arredo.

rawpixel252130unsplash-glossario-delledilizia-libera-i-58-lavoretti-svincolati-dalla-burocrazia-metalstyle

Ampliando maggiormente il campo, alla precedente versione del glossario, sempre nella manutenzione ordinaria, sono state implementate ulteriori concessioni come:

  • la riparazione, sostituzione e rinnovamento della pavimentazione esterna ed interna;
  • il rifacimento, la riparazione e la tinteggiatura dell’intonaco (interno ed esterno);
  • la riparazione, sostituzione e rinnovamento degli elementi decorativi delle facciate (marcapiani, corniciature);
  • la riparazione, sostituzione e rinnovamento delle grondaie e tubature, comprese quelle di scarico;
  • la riparazione, sostituzione e rinnovamento del rivestimento interno ed esterno;
  • la riparazione, rinnovamento e sostituzione, nel rispetto delle caratteristiche tipologiche e dei materiali, del manto di copertura (inserimento di strati isolanti compreso);
  • la riparazione, sostituzione e rinnovamento del controsoffitto strutturale e non-strutturale;
  • la riparazione, sostituzione, rinnovamento, messa a norma e realizzazione finalizzata all’integrazione dell’impiantistica già esistente del comignolo (o camino);
  • la riparazione, messa a norma, rinnovamento o sostituzione di ascensori ed altri impianti di sollevamento verticale;
  • la riparazione e/o sostituzione, messa a norma, realizzazione anche di un solo tratto di canalizzazione della rete fognaria e dei sottoservizi;
  • la riparazione, integrazione, efficientamento, rinnovamento e/o messa a norma dell’impianto elettrico;
  • la riparazione, integrazione, efficientamento e rinnovamento dell’impianto per la distribuzione ed utilizzazione del gas;
  • la riparazione, integrazione, efficientamento, rinnovamento e sostituzione dell’impianto igienico ed idro-sanitario;
  • l’installazione, riparazione, integrazione, rinnovamento, efficentamento e/o messa a norma dell’impianto d’illuminazione esterno;
  • l’installazione, adeguamento, integrazione, rinnovamento, efficientamento, riparazione e/o messa a norma dell’impianto di protezione antincendio;
  • l’installazione, adeguamento, integrazione, rinnovamento e/o messa a norma dell’impianto di climatizzazione;
  • la riparazione, adeguamento, integrazione, efficientamento e/o dell’impianto di estrazione fumi;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento e/o messa a norma dell’antenna, parabola od altri sistemi di ricezione e trasmissione;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento e/o messa a norma del punto di ricarica per veicoli elettrici.
samuelzeller360588unsplash-glossario-delledilizia-libera-i-58-lavoretti-svincolati-dalla-burocrazia-metalstyle

Quanto alle novità sulle pompe di calore di potenza termica utile nominale, inferiore a 12 kW, depositi di gas di petrolio liquefatti di capacità complessiva non superiori a 13 mc, sull’eliminazione delle barriere architettoniche, sull’attività di ricerca nel sottosuolo, sui movimenti di terra, sulle serre mobili stagionali, sulla pavimentazione di aree pertinenziali, sui pannelli fotovoltaici a servizio degli edifici, sulle aree ludiche ed elementi di arredo delle aree di pertinenza, sui manufatti leggeri in strutture ricettive e sulle opere contingenti temporanee, il Glossario dell’Edilizia Libera si esprime, permettendo:

  • l’installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento e/o messa a norma della pompa di calore aria-aria del climatizzatore;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento e/o messa a norma del deposito di gas di petrolio liquefatti;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento e messa a norma di ascensori e montacarichi (purché non si vada ad incidere sulla struttura portante);
  • l’installazione, riparazione, sostituzione, rinnovamento e messa a norma del servoscala (impianto per il sollevamento di persone impossibilitate a salire le scale o superare ostacoli);
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento delle rampe;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento degli apparecchi sanitari e dell’impianto igienico ed idro-sanitario;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento dei dispositivi sensoriali;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento delle opere strumentali di ricerca del sottosuolo (carotaggi, perforazioni);
  • la manutenzione, gestione e livellamento del terreno agricolo e pastorale;
  • la manutenzione e gestione della vegetazione spontanea;
  • la manutenzione e gestione degli impianti di irrigazione e di drenaggio per uso agricolo;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento della serra (compresi elementi di appoggio ed ancoraggio);
  • la realizzazione, riparazione, sostituzione e rifacimento delle intercapedini;
  • la realizzazione, riparazione, sostituzione e rifacimento di locali tombati;
  • la realizzazione, riparazione, sostituzione e rifacimento della pavimentazione esterna (comprese guaine e sottofondi);
  • la realizzazione, riparazione, sostituzione e rifacimento della vasca di raccolta delle acque;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di pannelli solari, fotovoltaici e generatori microeolici;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di barbecue in muratura, fontane, muretti, sculture, fioriere e panche;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di gazebo;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di spazi per giochi per bambini;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di pergolati;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di recinzioni e voliere per animali domestici;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di sbarre, separatori, dissuasori e stalli per biciclette;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di tende, pergotende e coperture leggere di arredo;
  • l’installazione, riparazione, sostituzione e rinnovamento di elementi divisori verticali (non in muratura);
  • l’installazione, riparazione e rimozione di roulettes, campers, case mobili ed imbarcazioni;
  • l’installazione (previa comunicazione di Avvio dei lavori), manutenzione, riparazione e rimozione (laddove non vi è necessità di comunicazione) di gazebo;
  • l’installazione (previa comunicazione di Avvio dei lavori), manutenzione, riparazione e rimozione (laddove non vi è necessità di comunicazione) di stand fieristici;
  • l’installazione (previa comunicazione di Avvio dei lavori), manutenzione, riparazione e rimozione (laddove non vi è necessità di comunicazione) di servizi igienici mobili;
  • l’installazione (previa comunicazione di Avvio dei lavori), manutenzione, riparazione e rimozione (laddove non vi è necessità di comunicazione) di tensostrutture;
  • l’installazione (previa comunicazione di Avvio dei lavori), manutenzione, riparazione e rimozione (laddove non vi è necessità di comunicazione) di elementi espositivi vari;
  • l’installazione (previa comunicazione di Avvio dei lavori), manutenzione, riparazione e rimozione (laddove non vi è necessità di comunicazione) di aree di parcheggio provvisorio, nel rispetto dell’orografia dei luoghi e della vegetazione circostante.

Se poi desideri approfondire ancor di più l’argomento, ti consiglio di leggere anche questo articolo:

Incentivi e Detrazioni Fiscali Come Fare

 

Inoltre, ti invito a scaricare il file in PDF dell’elenco delle 58 opere edilizie svincolate da permessi ed altri obblighi burocratici.

Richiedi maggiori informazioni:

Provincia*:

Allega immagini:  

   Ho letto ed accettato i termini di servizio e l'informativa sulla privacy.